Luz de Maria, 28 Marzo 2021

_______________________________________________________________

MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
28 MARZO 2021


INIZIO DELLA SETTIMANA SANTA

Amati figli del Mio Cuore Immacolato:

CON L’INIZIO DELLA SETTIMANA SANTA, IL MIO CUORE MATERNO DESIDERA MANTENRSI ATTIVO IN CIASCUNO DI VOI, FIGLI MIEI.

Diamo inizio alla Commemorazione del Sacrificio del Mio Divin Figlio con la conoscenza di quello che la Trinità Sacrosanta vi ha permesso in questi Appelli.

LA PASSIONE DI MIO FIGLIO GESÙ CRISTO NON CONTINUA AD ESSERE IN ATTO SOLTANTO DURANTE QUESTA SETTIMANA SANTA, MA GIORNO DOPO GIORNO, MESE DOPO MESE, ANNO DOPO ANNO…

È IMPREGNATA NELLA VITA DELLE PERSONE, IN OGNI LORO COMPORTAMENTO E IN OGNI LORO AZIONE, NELLA SOFFERENZA E NELLA GIOIA DI TUTTI I VOSTRI FRATELLI.

Mio Figlio sta passando davanti a voi e non Lo riconoscete, come i discepoli sulla strada di Emmaus, avete bisogno di focalizzarvi sulla conoscenza di Mio Figlio, avete bisogno di quiete per quello che fate e che volete mettere in atto, cosicché lo Spirito Santo Divino vi illumini e vi ispiri, di modo che non vi precipitiate in cose che poi non si rivelino essere quelle che vi allontanano da Mio Figlio.

LE TENTAZIONI ORA SONO MAGGIORI CHE IN QUALSIASI ALTRO MOMENTO DELL’UMANITÀ E LA BATTAGLIA CONTRO IL MALE SPIRITUALE E IN ALCUNI CASI PERFINO FISICO, È PALPABILE E QUESTO NON LO POTETE NEGARE.

L’essere umano è lento nel riconoscere Mio Figlio, perché non ragiona ma agisce per inerzia, per imitazione, per conformarsi.


In questo modo non raggiungerete la Vita Eterna, voi dovete concentrarvi sulla vita spirituale e non sulle cose esteriori, che sono passeggere.  (Lc. 24,25)

BASTA CON GLI IMPEGNI A METÀ, CON LE PROMESSE NON MANTENUTE, CON UNA VITA COME UN FIUME DOPO UNA TEMPESTA, CHE TRASCINA CON SÉ IL FANGO E IL FETORE, SENZA RIUSCIRE A PURIFICARSI L’ANIMA!

È URGENTE LA PUREZZA DI CUORE, QUESTO MOMENTO È PER PENTIRSI COSCIENTEMENTE, IN VERITÀ, PER CHIEDERE PERDONO, PER RIPARARE E PROSEGUIRE TENENDO PER MANO MIO FIGLIO.

L’intenzione è estremamente necessaria per voi, l’intenzione di portare avanti le opere e le azioni necessarie è decisiva sul cammino della Salvezza, la retta e sana intenzione è proficua e permette che affiori in ciascuno di voi quello che era nascosto e che vi porta al bene.

LA CHIESA DI MIO FIGLIO STA CAMBIANDO… STA DIVENTANDO UNA CHIESA SENZA MADRE?

Figli, vivete nel Vero Magistero della Chiesa di Mio Figlio. Non soccombete di fronte a regole leggere, che non richiedono sacrificio, che non richiedono conversione, impegno, suppliche, unità, testimonianza, digiuno, amore per il prossimo, e soprattutto adorazione della Trinità Sacrosanta.

Prendere parte alle novità vi porterà alla perdizione, all’ignoranza e alla dipendenza di comportamento e di azione, vi porterà ad acconsentire a norme che non sono la Volontà Divina.

In quanto Madre vi invito a vivere ogni giorno migliorando, mettendo ordine nella vostra vita spirituale, per scoprire nella Croce di Mio Figlio la vera pace, il vero amore, l’abbondanza del bene, l’antidoto contro l’impazienza, contro l’intolleranza, contro il carattere aggressivo, contro l’imposizione, l’incomprensione, l’autoritarismo.


Questi ed altri difetti si radicano nell’essere umano fino a raggiungere il punto in cui l’uomo non riesce nemmeno più a rendersene conto.

QUESTO È IL MOMENTO DI LIBERARSI DAGLI ATTACCAMENTI UMANI E DI AFFIDARSI A MIO FIGLIO.

Quanto poco capite e quanto sono lenti i vostri cuori nel credere tutto quello che i Profeti vi hanno annunciato!

Pregate figli Miei, pregate per la pace nel mondo.

Pregate figli Miei, pregate, ricevete Mio Figlio nell’Eucaristia.

Pregate figli Miei, pregate, guardate la Croce, meditate e diventate una cosa sola con Lei.

Amati figli del Mio Cuore Immacolato:

Non abbiate paura di quello che succederà, la paura paralizza.

Vi benedico.

Mamma Maria.

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

COMMENTO DI LUZ DE MARIA

Fratelli:

La nostra Madre Santissima, in quanto Maestra, ci sta allertando affinché non viviamo questa Settimana Santa come una delle tante che sono passate, perché NON LO É.

L’umanità si trova ora in un punto molto critico ed atteso dalle generazioni posteriori alla Risurrezione di Nostro Signore Gesù Cristo.

Non attendiamo oltre, cosa stiamo aspettando?

Siamo chiamati a vivere con il cuore, con l’anima, con le nostre potenze e i nostri sensi questo Mistero d’Amore, il Sacrificio di Nostro Signore Gesù Cristo per ciascuno di noi.

Amen.

_______________________________________________________________

This entry was posted in Italiano and tagged . Bookmark the permalink.