Luz de Maria, 18 Luglio 2022

_______________________________________________________________

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
18 LUGLIO 2022

Amato Popolo Mio, ricevete la Mia Benedizione.

Vi benedico il corpo spirituale, il corpo fisico e tutti i vostri organi…
Benedico i legami familiari…
Benedico il rispetto, l’unità e la verità…
Benedico la carità e l’onestà…
Benedico i genitori e i figli…
Benedico ogni casa…
Benedico la mente e il pensiero…
Benedico ogni parola affinché tutto ciò che vi arriva e che parte da voi, sia per il bene dell’anima e per la vostra salvezza.

VOI SIETE LIBERI FIGLI MIEI, LIBERI DI SERVIRE NELLA MIA VIGNA, LIBERI DI AMARMI E DI AMARE LA MIA MADRE SANTISSIMA.
Avete il libero arbitrio, cosicché ciascuno possa decidere se seguirmi oppure no.  All’interno di questa libertà, ognuno possiede il Dono del Discernimento, mediante il quale ciascuno in particolare sa che per mantenersi saldo nella vita spirituale, deve conoscere i fondamenti che rendono la struttura forte e salda.

I FONDAMENTI DELLA MIA CASA SONO SCRITTI CON L’AMORE DI MIO PADRE, CON IL MIO SANGUE E CON IL MIO SANTO SPIRITO.


Sono rimasto con i Miei figli per alimentarli e perché transitino sulla Mia Via; ho dato loro Mia Madre perché La amino e gli Aiuti Divini perché non rimangano soli.


I Miei figli vengono riconosciuti per il loro amore per il prossimo, per la fraternità tra di loro, questo è il segno che sono Miei figli. (cfr Gv 13, 35)


Popolo Mio:


LA BATTAGLIA SPIRITUALE SI INTENSIFICHERÀ, IL POTERE DEL MALE HA LIBERATO IL SUO CAVALIERE SULL’UMANITÀ che porterà i flagelli della natura, la carestia, la malattia e la caduta dell’economia, avanzerà di paese in paese, allo scopo di far nascere l’ira nei Miei figli, affinché diventino aggressori e ladri.


CONTINUATE A NON CAPIRE, AMATO POPOLO MIO, CHE L’UOMO CHE VIVE LONTANO DA ME CADE PREDA DEL MALE.


Coloro che sono deboli perché non Mi ricevono, coloro che non correggono il loro cammino di peccato, di superbia, di disobbedienza, di concupiscenza, sono in grave pericolo di cadere prede del male, di arrivare a servire il male e a condannarsi.


In questo preciso momento la superbia, grande male dell’uomo, è un grande pericolo per l’anima, poiché sta aprendo le porte a Satana più che mai.

OGNI MOMENTO DEVE ESSERE VISSUTO PER CRESCERE SPIRITUALMENTE, NON PERCHÉ IL MALE VI ALLONTANI DA ME.


La vita spirituale, figli Miei, non è statica, dovete invocarmi costantemente affinché Io operi e agisca in e con voi. Non sono un estraneo, “Io Sono il vostro Dio” (Es 3,14) e vi amo, vi cerco su ogni strada perché veniate a Me, non voglio che vi perdiate.


Ascoltate i Miei Appelli, non lasciateli passare inascoltati.  Se poteste vedere quello che si sta avvicinando, cambiereste “ipso facto”, abbandonereste ogni dubbio o circospezione.
Il Mio Popolo è duro e per questo vivrà così grandi prove. 

APPARIRÀ UN NUOVO VIRUS…  Vi chiedo di utilizzare la pianta chiamata Fumaria officinalis L., i suoi steli, i fiori e le foglie, la calendula per la pelle e l’aglio. (*)

Senza paura, confidate nel Mio Amore per il Mio Popolo, vi ho già detto che l’umanità cambierà, la guerra si espanderà.


Figli Miei, vi esorto ad avvicinarvi a Me e ad iniziare la conversione. Invitatemi a rimanere in voi, così vi allontanerete dal peccato.


Ognuno è il Mio grande Tesoro…  Chiamatemi e non allontanatevi da Me.


Vi amo, entrate nel Mio Cuore.

Il vostro Gesù

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

(*) Piante medicinali, leggere…

 COMMENTO DI LUZ DE MARIA

Fratelli:  

Nostro Signore Gesù Cristo ci rivolge un appello molto diretto affinché rinunciamo alle cose mondane e torniamo a Lui.  

I delicati retroscena degli eventi non li conosciamo noi, ma gli appartenenti alle élites, pertanto la guida di Nostro Signore a questo riguardo è un’ulteriore benedizione per ciascuno di noi.


Come ci spiega Nostro Signore Gesù Cristo, la battaglia spirituale va al di là di una tentazione, di una singola caduta.


In questo momento il demonio si sta scagliando contro di noi per renderci impossibile la conversione. Ogni passo sbagliato è un’opportunità per il demonio, che agisce immediatamente.

Nostro Signore ci dice che noi siamo liberi, in quanto siamo stati dotati di libero arbitrio. Siamo liberi di decidere tra il bene e il male, ma il libero arbitrio dell’uomo lo dovrebbe portare a scegliere il bene che lo gratifica, non il male. L’uomo possiede l’intelligenza per cercare la verità e non l’errore che lo offusca.


Sta succedendo che molti si accodano alle scelte della maggioranza e spesso non hanno idea di cosa stiano facendo e non si rendono conto delle conseguenze.  


Per questo Nostro Signore ci chiede di essere fraterni, di essere testimoni del Suo Amore ed è in questo che noi cristiani ci distinguiamo: nell’amarci gli uni gli altri.
 
Amen.

_______________________________________________________________

This entry was posted in Italiano and tagged . Bookmark the permalink.