Luz de Maria, 23 Settembre 2022

_____________________________________________________________

MESSAGGIO DI SAN MICHELE ARCANGELO
A LUZ DE MARIA
23 SETTEMBRE 2022

Amato Popolo di Dio:

IO VI PROTEGGO PER ORDINE DIVINO CON LE MIE LEGIONI CELESTI, CHE SI TROVANO TUTTE SULLA TERRA.


Ogni essere umano è la gioia o il dolore del Nostro Re e Signore Gesù Cristo, questa è la consapevolezza alla quale ogni persona è chiamata.  Analizzate il vostro modo di agire e chiedetevi se siete la gioia o il dolore del Nostro Re e Signore Gesù Cristo.


Questa guerra è spirituale (Ef. 6,12), non viene fatta invano, è per le anime, in quanto il demonio vi tenta continuamente affinché cadiate e siate causa di dolore per il nostro Re e Signore Gesù Cristo.


Sapete bene che, in quanto parte dell’umanità, vi trovate nel grave pericolo di essere coinvolti nella terza guerra mondiale e ne dovete essere consapevoli così da cambiare il linguaggio che usate, le vostre espressioni e i vostri gesti, perfino il rapporto personale con la Trinità Sacrosanta, con la Nostra Regina e Madre, con i vostri Compagni di Cammino, i vostri Angeli Custodi e con i vostri fratelli.


Tutto questo fa spostare il piatto della bilancia a favore o contro il bene.

Popolo del Nostro Re e Signore Gesù Cristo:


QUESTO È IL MOMENTO IN CUI LA GUERRA PASSERÀ DALLE PAROLE AI FATTI E LA SOFFERENZA DELL’UMANITÀ INIZIERÀ  
CON VEEMENZA.

La Terra tremerà con forza; il nucleo della Terra sta venendo magnetizzato dal sole che lo colpisce con le sue eruzioni solari. Dal centro della terra uscirà poi dai vulcani quello che la terra contiene al suo interno e i grandi vulcani provocheranno eruzioni inaspettate.

Figli del nostro Re e Signore Gesù Cristo:


Quanti innocenti si accingono a morire nella guerra, costretti da coloro che li comandano!


Quante persone passeranno dal possedere beni materiali ad essere nomadi, andando di paese in paese per non essere prede della guerra!


Quanti se ne andranno dai loro paesi per non essere parte attiva nell’esercito!


È la follia dell’essere umano con ambizioni di potere, che porterà l’uomo ad agire senza indugio.

Sento in Cielo:

“GUAI, GUAI A COLUI CHE ALZERÀ LA MANO PER PRIMO PER DARE L’ORDINE DI UTILIZZARE L’ENERGIA NUCLEARE. SAREBBE STATO MEGLIO PER QUEST’UOMO CHE NON FOSSE MAI NATO.”

Vedrete ardere in Cielo un corpo celeste e lo vedrete avvicinarsi alla Terra. Resistete, figli del Nostro Re e Signore Gesù Cristo, resistete.


Continuate a stare attenti, senza disperarvi.


IL RE DEL CIELO E DELLA TERRA VI DARÀ LA SUA PROTEZIONE E QUELLA DELLA SUA MADRE SANTISSIMA, UNITAMENTE AI CORI ANGELICI.


Avanti, senza retrocedere!


La Speranza e la Fede nella Parola Divina non vi permetteranno di vacillare.
Senza paura, senza precipitazione, procedete con Fede salda nel potere della Trinità Sacrosanta.  Siate persone che fanno il bene.


QUALE CAPO DEGLI ESERCITI CELESTI BENEDICO COLORO CHE PRENDERANNO QUESTO APPELLO SERIAMENTE.
VI PROMETTO LA PERMANENZA DI UNO DEI MIEI ANGELI ACCANTO A VOI NEI MOMENTI CRUCIALI.

Vi benedico con la Mia Spada, affinché la volontà umana non vi faccia cadere nel male.

Vi benedico, figli del nostro Re e Signore Gesù Cristo.

  San Michele Arcangelo

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

COMMENTO DI LUZ DE MARIA

Fratelli:

Accogliamo con gratitudine le Parole del nostro amato San Michele Arcangelo che mi ha comunicato che la nostra Madre Santissima si è vestita a lutto, ma mi ha pure detto che questo colore dell’abito della nostra Madre Santissima non può essere attribuito soltanto alle azioni belliche, ma anche alla mancanza di Fede del Popolo di Dio, al fine di mantenere la calma.
 
San Michele Arcangelo con la Sua Spada in alto ci infonde forza e come sappiamo lui rappresenta la forza del bene e, cosa più importante: il potere di Dio su Satana.


Fratelli, non veniamo meno, ma camminiamo nella Colonna in Marcia, seguendo le orme di Nostro Signore Gesù Cristo.


Fratelli ricordiamoci che:

“Se Dio è con noi, chi sarà contro di noi?” (Rom 8, 31)

Amen, amen, amen.

_____________________________________________________________

This entry was posted in Italiano and tagged . Bookmark the permalink.