Luz de Maria, 19 Dicembre 2022

________________________________________________________________

MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
A LUZ DE MARIA
19 DICEMBRE 2022

Amato Popolo Mio

Figli del Mio Sacro Cuore:

VI BENEDICO CON IL MIO AMORE, VI BENEDICO CON LA FEDE, VI BENEDICO CON LA FRATERNITÀ, VI BENEDICO CON LA MIA VERITÀ affinché in ogni momento abbiate la consapevolezza che senza carità non vincerete l’egoismo umano, né il suo frutto che è l’odio e i Miei figli sono saturi di odio.


Dovete guardarvi dentro anche se è difficile. I miei figli superbi non Mi ascoltano, guardano i loro fratelli e non guardano sé stessi e queste Mie creature devono cambiare per poter imparare ad offrirmi il dolore e per imparare ad essere umili.


È DELL’UMILTÀ CHE AVETE BISOGNO IN QUESTO MOMENTO, POICHÉ LA CARITÀ NON È SOLO AIUTARE IL BISOGNOSO, MA
È AMARE E RISPETTARE IL PROSSIMO, CON I SUOI DIFETTI E
LE SUE VIRTÙ. 


L’umanità è carente di quanto ho detto…  Per questo è importantissimo e indispensabile che ciascuno di voi preghi e Mi offra le Comunioni Eucaristiche in riparazione degli errori con i quali la Mia Chiesa Mi sta offendendo e tenete presente che ricevermi in stato di grazia, degnamente preparati e la preghiera del Santo Rosario, possono riuscire a diminuire l’intensità di alcuni eventi futuri, se questa sarà la Mia Volontà.


Popolo Mio, alcuni dei Miei figli si chiedono:


Perché non accadono le cose più gravi di quello che il Cielo ha annunciato in queste profezie? Figli, se pensaste, se ragionaste su quello che vorreste, fareste marcia indietro e ve ne pentireste.


Popolo Mio, in alcuni Paesi la grande tragedia arriverà quando meno se l’aspettano, perché continuano ad essere distratti dal Natale che l’uomo di questo momento ha deformato.


La celebrazione della Mia Nascita è diventata una festa pagana, con rappresentazioni della Mia Nascita che in alcuni casi sono vergognose. 


Mi hanno voluto introdurre a forza nella corrente pagana di questo momento perfino all’interno della Mia Chiesa. SIA ANATEMA (1) CHIUNQUE SI BURLI DELLA MIA NASCITA.

Amato Popolo Mio, la battaglia tra il bene e il male continuerà con più forza.
Il Mio amato San Michele Arcangelo, con tutti i Suoi Eserciti Celesti, vi sta difendendo, altrimenti vi trovereste in guerra.


IN MEZZO A TANTA OSCURITÀ CHE VI CIRCONDA, È DOVERE DI CIASCUNO DEI MIEI FIGLI, A LIVELLO PERSONALE, ASSUMERSI LA RESPONSABILITÀ DI ESSERE LUCE PER L’UMANITÀ (Cf. Mt. 5, 13-15).

L’America del Sud, terra di frutti spirituali e di grandi risorse, si vedrà sottoposta alle rivolte che succederanno in vari paesi del Sud America.


Figli del Mio Sacro Cuore:


 NON PRENDETE ALLA LEGGERA LA MIA PAROLA, LA GUERRA VIENE PREPARATA DA COLORO CHE CREDONO DI COMANDARE L’UMANITÀ, I POLITICI, E LE NAZIONI. 

Pregate figli Miei, pregate per il Brasile, è urgente la preghiera per questa nazione in pericolo. La preghiera alla Mia Divina Misericordia alle tre del pomeriggio di ogni Paese, offerta per questa terra amata da Me e da Mia Madre e la recita del Santo Rosario, con l’offerta della Santa Comunione, saranno una benedizione per questa Mia amata Terra.


Pregate figli Miei, pregate per l’Argentina, questa terra da Me amata, Mi ha mancato di rispetto e ha mancato di rispetto a Mia Madre, che alcuni dei Miei figli amano tanto.  Ho chiesto di consacrare l’Argentina ai Sacri Cuori e questa richiesta è stata presa alla leggera.  Non si obbedì a Mia Madre che arrivò come interceditrice. Ciò che Mia Madre desiderava fermare con tutto il Suo Cuore, venne preso con incredulità. Per questo passeranno attraverso la purificazione che questo popolo si sta preparando.


 Pregate figli Miei, pregate per il Perù, questa nazione soffrirà lotte interne.


 Pregate figli Miei, pregate per l’Europa, il flagello della guerra si diffonderà. Il freddo arriverà e metterà a rischio i Miei figli.


 Pregate per l’Italia e pregate per la Spagna, soffriranno.


 Pregate, là dove la guerra porta alla morte di innocenti.


 Popolo Mio, le rivolte sociali si diffonderanno sulla Terra accentuando la carestia, la malattia, la persecuzione e l’ingiustizia.

 
La terra tremerà continuamente e con maggiori intensità. A volte la terra tremerà dal suo interno, altre volte sarà la mano dell’uomo che interverrà, e verrà punito per il suo comportamento scorretto.


Io giungo al cuore di ciascuno come un Mendicante d’Amore…
Vado in cerca di un posto dove riscaldare il Mio Piccolo Corpo indifeso…
Sono Re d’Amore, in cerca di cuori di carne che Mi proteggano.

Figli Miei, non desidero persone timorose, ma persone di fede, con tanta fede d’avere la consapevolezza che “Io sono il vostro Dio” (Es. 3,14, Gv 8,23) e non vi abbandonerò.

Mantenete la fede in costante crescita. La fraternità è necessaria in questo momento e il rispetto è un ostacolo contro il male.


Siate persone d’amore, generose nella pazienza e desiderose del benessere del vostro prossimo.


Vi amo figli Miei, vi amo.

IL MIO SACRO CUORE ARDE D’AMORE PER CIASCUNO DI VOI.

Vi benedico.

Il vostro Gesù

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

(1) Anatema: termine di origine greca, significa espulsione, lasciare fuori.  In senso biblico nel Nuovo Testamento è equivalente all’espulsione di una persona dalla comunità di Fede alla quale appartiene.

COMMENTO DI LUZ DE MARIA

Fratelli:

Stiamo vivendo un momento delicato, con il male che sta attaccando l’umanità e questo ci fornisce i segni e i segnali del tempo che stiamo vivendo.

Nostro Signore Gesù Cristo ci presenta un panorama degli avvenimenti che si verificheranno, forse in paesi fratelli e non possiamo essere indifferenti davanti a queste cose.


Nostro Signore Gesù Cristo ci chiede di essere coscienti della realtà che si sta evolvendo in modo inarrestabile intorno a noi e che ci sta portando verso la confluenza delle rivelazioni.

Sono tanti gli eventi naturali che si stanno verificando in tutta la terra e che ci erano stati annunciati in precedenza.
Non possiamo dimenticare la guerra che sta continuando e sta destabilizzando.

Le richieste di preghiera per i paesi sudamericani non ci devono impaurire, ma ci devono dare la fiducia e la forza di pregare, con la consapevolezza che la preghiera compie grandi miracoli.

Nostro Signore ci chiama ad essere perseveranti, a non vacillare nella fede e a non lasciarci confondere da notizie provenienti dalla stessa Chiesa.

Ricordiamoci che il clima cambierà sempre di più e di conseguenza le necessità umane.


Accogliamo questo appello e siamo prudenti nel nostro comportamento e nelle nostre azioni, senza timori, ma con fede.


Se Dio è con noi, chi è contro di noi?
 
Amen.

________________________________________________________________

This entry was posted in Italiano and tagged . Bookmark the permalink.